InfoLang
Informatics & Language Services
Help Desk
Il servizio utilizza help desk e contact center già strutturati, riconducibili alle seguenti aree di intervento: help desk tecnologico - help desk applicativo - help desk consulenziale.
Obiettivo primario del servizio è fornire una risposta pronta ed efficace a fronte delle esigenze di chi chiama, adattando al caso specifico le competenze di problem solving degli operatori. Procedure quali il riconoscimento in tempo reale del cliente e la visualizzazione della sua situazione storica, coniugate alla cortesia ed agli elevati skill tecnici delle risorse impiegate, sono gli strumenti che garantiscono un’efficiente evasione delle chiamate. Inoltre l’adozione del monitoraggio dei parametri di customer satisfaction consente di verificare il costante miglioramento della qualità del servizio.
Data Entry
Il servizio, realizzato attraverso l’utilizzo di reti di personal computer in modalità client/server, su piattaforma windows e/o attraverso l’utilizzo di procedure native, consente la imputazione dei dati e la loro validazione attraverso successivi ricicli di verifiche e controlli di qualità. Opzioni multiple di accesso permettono di scegliere come acquisire e accedere ai dati presenti nei documenti: direttamente da documento cartaceo, via web oppure tramite la visualizzazione del documento in formato digitale (Data Entry da immagine).
Scansione Ottica
Trasformiamo la Vostra carta in Bites offrendo soluzioni per una rapida ricerca dei dati archiviati.
Attuazione del sistema di protocollazione informatica e di gestione elettronica dei flussi documentali.
Soluzioni per la conservazione dei documenti su supporti ottici idonei a garantire la conformità agli originali in ottemperanza alle normative vigenti.
La Divisione Servizi svolge, su richiesta del Cliente, l’attività di archiviazione dei documenti in ottemperanza del DPR 445/2000, della normativa vigente e delle relative note esplicative, sulla riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformità agli originali.
Archiviazione Digitale
La conservazione sostitutiva è una procedura legale/informatica regolamentata dalla legge italiana, in grado di garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico.
La conservazione sostitutiva equipara, sotto certe condizioni, i documenti cartacei con quelli elettronici e dovrebbe permettere ad aziende e all'amministrazione pubblica di risparmiare sui costi di stampa, di stoccaggio e di archiviazione. Il risparmio è particolarmente alto per la documentazione che deve essere, a norma di legge, conservata per più anni.
Con l'introduzione delle recenti normative sulla conservazione sostitutiva, il documento informatico acquista valore probatorio ai fini fiscali e legali. Infatti, con l'introduzione del Decreto del 23 gennaio 2004 del Ministero dell'Economia e delle Finanze e con la Deliberazione del Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione nº 11 del 19 febbraio 2004, oggi è possibile archiviare e conservare su supporti ottici i documenti cartacei e, utilizzando la firma elettronica qualificata e la marcatura temporale, si può anche decidere di eliminarli.
O.C.R.
I sistemi di riconoscimento ottico dei caratteri, detti anche OCR (dall'inglese optical character recognition) sono programmi dedicati alla conversione di un'immagine contenente testo, solitamente acquisite tramite scanner, in testo digitale modificabile con un normale editor. Il testo può essere convertito in formato ASCII semplice, Unicode o, nel caso dei sistemi più avanzati, in un formato contenente anche l'impaginazione del documento.
Back Office
Soluzione strategica per affidare in outsourcing tutte le attività di back office.
Tramite collegamento on line siamo in grado di operare sulle procedure residenti sui server delle aziende clienti.
Il personale, altamente qualificato, acquisisce il know how indispensabile per espletare il servizio con utilizzo delle procedure di fatturazione, bollettazione, gestione ordini, contabilizzazione, come fosse parte integrante dell'organico aziendale del cliente.
Apposizione della firma digitale, equivalente ad una firma autografa, per autenticare i documenti informatici.